Bicifestazione #salvaiciclisti, manuale d’uso.

Quando organizzi una festa è sempre opportuno specificarne le caratteristiche: non c’è niente di peggio di vedere qualcuno vestito da palombaro aggirarsi per una cena di gala in cui gli invitati sono tutti rigorosamente in abito da sera.

In quanto padrone di casa della bicifestazione di sabato, mi sento quindi in dovere di fare le dovute raccomandazioni:

  1. La manifestazione è aperta a tutte e tutti, senza distinzione di sesso, nazionalità, razza, religione, orientamento sessuale o politico – è quasi banale dirlo, ma lo faccio per ribadire che l’elemento fondante deve essere il rispetto reciproco che chiediamo sulle strade. Non vogliamo simboli, manifesti e bandiere di partiti, liste civiche o movimenti impegnati in attività di campagna elettorale. Per favore, evitate di portare anche bandiere inneggianti forze politiche e partiti del passato.
  2. La manifestazione sarà statica perché deve accogliere tutti, anche i bambini che ancora non sanno andare in bici o neppure camminare, anche i pedoni, anche quelli che venendo da Milano, da Torino o da Reggio Calabria non si sono potuti portare la bici perché il nostro sistema ferroviario rende il trasporto della bici pressoché impossibile e perché Roma non possiede un sistema di bike sharing degno di questo nome. La manifestazione sarà statica perché per chiedere più sicurezza sulle strade non serve una bicicletta, serve il buon senso. Chiunque avesse voglia di pedalare, però, può unirsi a uno dei gruppi che, dopo un giro turistico per il centro di Roma, confluirà ai Fori Imperiali per le ore 15:00. Sempre per coloro che vogliono pedalare, ricordo che alle 17:00 inizieremo a defluire dal luogo della manifestazione per andare… lo scoprirete… 🙂
  3. Tutti i partecipanti sono invitati a portare un campanello per dare voce alla propria gioia. Le previsioni del tempo parlano di 28°, sole: portatevi anche un cappello e dell’acqua.

Ci vediamo sabato, alle 15:00 a Via dei Fori Imperiali a Roma.

Pio La Bici


avatar Claudio Laviano

Il treno che prendiamo da napoli arriva alle 15,10, non abbiamo avuto scelta potendo spendere poco.

Your email address will not be published. Required fields are marked *