4 maggio, #salvaiciclisti c’è

Sabato 4 maggio si terrà a Milano la manifestazione indetta dalla Rete per la Mobilità Nuova. Per la prima volta Pedoni Pedali e Pendolari saranno uniti in quel giorno per rivendicare il proprio diritto alla mobilità e per ricordare a chi decide l’allocazione di denari pubblici che mentre nuove autostrade e treni ad alta velocità ricevono finanziamenti a pioggia, le strade delle nostre città continuano ad essere luoghi di guerra aperta dove vige la legge del più forte: sulle strade urbane  si consumano infatti il 76% del totale degli incidenti, con 213.001 feriti e 1.744 morti, di cui 589 pedoni e 284 ciclisti (dato 2011).

Sabato 4 maggio alle 14:30 anche noi saremo in piazza Duca D’Aosta a Milano insieme alle altre 150 sigle che partecipano alla Rete per la Mobilità Nuova per rivendicare il nostro diritto in quanto ciclisti ad utilizzare la strada e, in quanto cittadini, a chiedere che i finanziamenti pubblici vengano utilizzati per creare l’alternativa ai mezzi privati a motore che causano congestione, inquinamento, inefficienze e tanti, troppi morti e feriti.

Noi il 4 maggio saremo a Milano, parteciperemo al corteo che si snoderà per le vie della città utilizzando le nostre biciclette come bandiera e, giunti al termine del corteo, ci lasceremo guidare dai ciclisti milanesi alla scoperta delle bellezze del capoluogo lombardo.

Non mancate. Ci sarà da divertirsi.

😉


Your email address will not be published.